Così è iniziato tutto. 

In età giovanissima Alice inizia a lavorare nel mondo del matrimonio inizialmente come cantante assieme all’amica e collega di scuola di canto Eleonora dando vita al duo “Alternatives”.

Successivamente passarono a trio diventando “Alternatives Acoustic Trio”.
Grazie all’arrivo di Alessandro, hanno iniziato a sperimentare nuovi generi musicali e intrattenimenti.

 Sposi e invitati erano sempre più felici e soddisfatti tanto da creare un passaparola positivo e proseguire l’attività per anni. 

Ad un certo punto, Alice ha deciso di iscriversi all’università e questo comportò il ritorno a “duo”, “Alternatives Acoustic Duo” con Eleonora e Alessandro, tuttora in attività.

La formazione

Dopo la laurea in “Culture e Tecniche della Moda”, Alice viene  assunta da una nota catena italiana di intimo come District Manager. Essendo un lavoro molto legato all’economia e poco alla creatività, Alice decide di lasciare.

Dopo qualche mese, inizio il meraviglioso percorso da Wedding Planner in una location meravigliosa, un castello della bassa veronese.

Durante questo periodo, Alice ha assorbito tutto quello che poteva assorbire arrivando così alla totale competenza  e indipendenza nell’organizzazione di un matrimonio creando un bagaglio di esperienze, successi, sorrisi, soddisfazioni immensi.

“Credo fermamente che bisogna “essere” wedding planner dentro di se e non pensare di poterlo “diventare” grazie ad un corso online”. 
È essenziale ascoltare la Coppia di sposi e capire le loro intenzioni, le loro paure, e sapere guidarli e dar loro le soluzioni giuste.

Alice   

Perché aprire Atelier N.6?

La spose le mostravano quasi sempre gli abiti acquistati e le raccontavano l’esperienza della ricerca, delle varie prove e la scelta dell’abito.
I loro occhi brillavano.

Purtroppo quasi sempre avevano qualcosa da raccontarle, qualcosa che non ha reso quel momento perfetto.  Alcune addirittura si sono dovute adattare giusto per avere un vestito.

“Terminata la mia esperienza come wedding planner, ho deciso di unire tutto, chiudere il mio bagaglio e di riaprilo per fare qualcosa di nuovo, per dare qualcosa di nuovo a queste future Spose che vivevano esperienze “a metà”.

Apro così Atelier N.6 nel 2018 con l’idea di sfruttare al meglio la mia formazione, dalla laurea in Moda al Wedding Planning, e svecchiare il concetto della ricerca dell’abito da sposa. 

Ho iniziato a fare ricerca e quindi a selezionare abiti di brand innovativi, diversi, particolari, dal brand di abiti lisci scivolati leggerissimi, in seta fino al brand italiano che crea collezioni solo di abiti con design e tessuti in perfetto stile principessa”.

Alice

L’obiettivo primario diventa fornire alle Clienti un’esperienza d’acquisto che comprenda ascolto, consigli, professionalità; uno spazio emozionale dove l’acquisto non sia fine a se stesso ma sia in grado di suscitare dialogo, sensazioni e confronti.

L’affiancamento di un’ampia gamma di accessori e scarpe personalizzabili ha completato il tutto.

Ti starai chiedendo quanto possa costare un abito da Atelier N.6.
Atelier N.6 si contraddistingue anche per i prezzi: puoi trovare abiti bellissimi sotto gli 800,00€ e abiti principeschi che arrivano a costare 5000,00€. 

“Sostengo che l’acquisto del proprio abito da sposa non sia paragonabile a nessun altro acquisto. Attorno ad un abito c’è tantissimo: persone, emozioni, sensazioni, appuntamenti, ricordi che rimarranno indelebili.
Quindi piuttosto di parlare di costo parlerei di valore quindi dirti quanto vale un abito Atelier N.6.

Sarà mia cura e passione seguirti in tutti gli aspetti del Tuo Matrimonio, soprattutto per quanto riguarda il tuo Abito: farò in modo che la nostra conoscenza, le prove e l’abito stesso rimangano indelebili nel tuo cuore.

Ti aspetto nel mio Atelier”.

Alice

Alice con Randy Fenoli


Atelier N°6, una boutique di abiti da sposa, abiti da cerimonia, scarpe personalizzabili e accessori situata in Galleria Risorgimento a Legnago in provincia di Verona.

Perchè “numero sei”? E’ semplicemente il numero civico.